BATAZZI Dal 1952

Quadro Gerade in La Batazzi

1952: Ad opera di Pietro Batazzi nel luglio del 1952 nasce il primo banco metalli della città di Valenza con il nome di Batazzi & C. S.r.l.. che adotta il marchio di fabbrica AL 548, lo stesso con cui ancora oggi viene punzonato tutto il metallo venduto e lavorato dall’azienda.

1972: Nel 1972 si insedia presso l’attuale struttura produttiva, che ancora oggi rimane l’unica nella zona urbana della città di Valenza.

 

NUOVA

GENERAZIONE

In questa struttura è stato costruito l’impianto di incenerimento più grande della zona che nel 2013 è stato completamente rinnovato per essere al passo con le continue evoluzioni tecnologiche del settore.

Dal 1990

All’inizio degli anni ’90 cambiano proprietà e gestione dell’azienda. La ragione sociale viene trasformata in quella attuale, Batazzi Metalli Preziosi S.p.A. Da  questo momento la clientela si amplia ed il target dell’azienda si trasforma e si indirizza verso una clientela che produce gioielleria di altissima qualità.

2000

Nell’ambito di questa politica i nuovi soci riescono ad acquisire molti dei più importanti attori internazionali del settore, che attualmente continuano ad essere il fiore all’occhiello della nostra azienda.

Dal 2012

Il migliore biglietto da visita che l’azienda può offrire sono oltre 60 anni di attività e un parco clienti di primissimo piano oltre ad una serietà e competenza da tutti riconosciuta.

Oggi 2018

Oggi Batazzi S.p.A. è uno dei player di maggiore importanza in Italia nel settore dei metalli preziosi. La crescita nel fatturato e nel numero di clienti ne fa una delle primissime aziende del settore anche a livello europeo.

Abbiamo più di 60 anni di esperienza

Vi consigliamo professionalmente